15/10/2013/// Intestazione spazio Labò Dipartimento di Architettura Roma Tre


Posted on 15th ottobre, by in Appuntamenti. No Comments

 Nel 70° Anniversario della lotta di Liberazione il museo storico della liberazione plaude l’intestazione a Giorgio Labò,
Partigiano della resistenza romana, fucilato dai nazisti a forte bravetta, dello spazio destinato agli studenti presso la sede del dipartimento di Architettura dell’università degli Studi Roma tre.

Quest’anno l’inaugurazione del primo anno del corso di laurea in Scienze dell’Architettura del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di ROMA TRE avrà un significato particolare. Infatti, il Dipartimento di Architettura, diretto dalla prof. Elisabetta Pallottino, ha deciso di intitolare il Padiglione 2 b (aule degli studenti) a Giorgio Labò, partigiano della Resistenza romana e studioso di storia dell’arte, allievo di Giulio Carlo Argan.
È molto significativo che sia stata presa questa decisione che il Museo storico della Liberazione ha appoggiato e sostenuto. In tal modo, accanto ai grandi nomi dell’architettura, cui sono state intestate le aule dell’ex-Mattatoio di Testaccio, le generazioni future di studenti impareranno a conoscere anche quello di un giovane come loro, promessa degli studi di storia dell’arte e dell’architettura, che fu tra i primi ad impegnarsi nella lotta per la libertà e la giustizia contro nazisti e fascisti.





I commenti sono chiusi.