• Interreg IIIC mare

940x94_bannerino_interregiiicmareSub-progetto TRAMO

L’analisi si è orientata successivamente a rilevare le caratteristiche morfologiche, urbanistiche, insediative, sociali ed economiche dell’area centrale genovese, con restituzioni cartografiche e rappresentazioni schematiche delle connessioni tra urbanizzato e assi di mobilità. Ciò ha consentito di evidenziare le maggiori criticità connesse all’ uso dei mezzi di trasporto privato in rapporto ai volumi complessivi di traffico dell’ area centrale, di individuare una base dati relativi al trasporto pubblico su gomma e di delineare su questa base una prima definizione dei costi determinati dal traffico privato. Su questi contenuti si articolano i primi documenti di sintesi, presentati in occasione degli incontri internazionali del 24/25 settembre 2007 (Lisbona) e del 18/19/20 ottobre (Genova).

Descrizione: L’avvio della prima fase di indagine ha riguardato una ricognizione generale sullo stato della mobilità a Genova, con particolare riguardo al traffico veicolare pubblico e privato, sia all’ interno dell’intero territorio comunale, sia all’interno delle aree più centrali, già oggetto di sperimentazione di politiche di Road Pricing.

Descrizione: L’utilizzo dei mezzi di trasporto porta con sé una serie di costi, meglio definiti come esterni o esternalità negative, di tipo sanitario, ambientale, al patrimonio immobiliare, alle attività produttive ed alle attività sociali che ricadono sulla collettività perché non completamente sostenuti da chi ne è effettivamente responsabile …